NEWS ON LINE Spazio aperto         Pubblicata il

Consensi per la strada intitolata a Lucera al Prof. Addivinolo ed alla consorte Maria Antonietta D’Avanzo

condividi


Giunge in redazione la mail di risposta ed approvazione per la proposta di una strada intitolata Lucera al Prof. Addivinolo ed alla consorte Maria Antonietta D’Avanzo. Di seguito il testo:

Caro Tonino,

sottoscrivo in toto la proposta del Sindaco Melillo di intitolare una strada di Lucera al Prof. Addivinolo ed alla consorte Maria Antonietta D’Avanzo.
Come hai esaurientemente ricordato nel tuo articolo, i coniugi Addivonolo vanno annoverati fra i più grandi benefattori della nostra Casa di Riposo, al pari di Donna Celestina Panzano!
Tra i vari interventi voluti dal Prof. Addivinolo da te ricordati, bisogna aggiungere anche “l’impianto di riscaldamento a termosifoni” (come recita l’epigrafe posta in loro memoria proprio a ridosso della centrale termica). Correva l’anno 1974. Quell’intervento determinò per la Casa di Riposo un notevole passo avanti quanto a confortevolezza.

Porterò nella prossima riunione del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto, di cui mi onoro di far parte, la proposta del Sindaco Melillo, affinchè venga deliberata una nostra “posizione ufficiale”, a sostegno dell’iniziativa, da sottoporre all’attenzione dell’Amministrazione Comunale.

Un cordiale saluto
Nicola Marini

Articolo correlato Il professor Giuseppe Addivinolo, una strada ad un grande educatore e benefattore

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic