CULTURA Mostre         Pubblicata il

Segnali di vita, il nuovo evento targato Ecstrarte e Music&Colours

condividi


Maria Grazia De Rosa Sergio Rubini Marida Ragno

Il 12 Giugno la Masseria Sant’Agapito, per la seconda volta, è stata la cornice degli eventi progettati dal gruppo Ecstrarte e dall’associazione Music&Colours.
I coloratissimi pannelli digitali di Roberta Fiano, la zattera con coppie di animali di Barbara Segulin, le foto e i nastri di poesie di Marida Ragno, il quadro entropico di Boris Squarcio, le foto oniriche di Valentina Cosentino, la scultura sospesa tra l’umano e il divino di Sergio Rubini, i quadri aborigeni di Maria Di Cosmo, le orme musicali di Herta Pinto sono stati allestiti in un suggestivo rudere a cielo aperto; nella cappella sconsacrata le gabbie di Maria Grazia De Rosa, aperte per volare verso la libertà.
Il tema, tratto dalla canzone di Franco Battiato Segnali di Vita, è stato affrontato anche proponendo i reading di Alfonso Errico e di uno scanzonato, ironico ed attualissimo Salvatore Tota che ha detto la sua riguardo ai social network e ha raccontato il mito di Edipo in chiave decisamente grottesca.
Dulcis in fundo, un interessante electro-project firmato dai Caos Dementia.
A bordo piscina, animazione musicale a cura di Samuele Romano.
Questa volta anche Lucerabynight e le telecamere di Studio9Tv sono state protagoniste ricoprendo il ruolo di media-partners ufficiali dell’evento.
La passione e l’impegno degli artisti, dei musicisti e di coloro che hanno reso possibile tutto questo, con la forza delle proprie idee, sono stati premiati da un pubblico attento, curioso ed entusiasta di come arte e musica possano regalare sempre e comunque emozioni intense e mai banali!
Citando il Maestro, trattasi di “Rumori che fanno sottofondo per le stelle…”.

Eleonora Zaccaria
Foto di SAMUELE ROMANO

Video dell'evento

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic