POLITICA Provincia         Pubblicata il

Lettera aperta al Presidente della Provincia di Foggia Carmine Stallone in merito all’attuale situazione politica provinciale




Signor Presidente, 

in questa fase delicata del confronto fra le forze politiche che La sostengono, i segretari dei circoli lucerini dei Democratici di Sinistra e del Partito della Rifondazione Comunista, vogliono offrirLe alcuni seri spunti di riflessione quale contributo al Suo contingente e gravoso impegno.

E’ in primo luogo utile riconoscere che la prossima squadra di governo si troverà ad affrontare molte problematiche irrisolte, che attendono altrettante risposte rapide, risolutive, ma soprattutto decise. E’ anche utile ammettere che questa fase di stasi non favorisce affatto la celerità di questi processi, a cominciare dal monitoraggio, per finire con i vari progetti di finanziamento, di cui la nostra provincia ha una vera e propria fame, soprattutto nel settore agricolo.

Ci permettiamo anche di rilevare come la coesione interna alla maggioranza sia un presupposto irrinunciabile a questa celerità ed efficienza, ma è altrettanto importante evitare uno scollamento tra l’elettorato -inteso a livello territoriale- e l’apparato dirigente istituzionale. Durante i primi due anni di governo della Sua giunta, abbiamo assistito ad interventi che, forse per le stesse ragioni che hanno portato all’attuale crisi, possono essere considerati “a macchia di leopardo”. Lungi da noi, imputarLe qualsivoglia inefficienza specifica, tuttavia restano alcune pressanti esigenze che interessano il territorio lucerino e attendono un’urgente risposta. Una per tutte: la Strada Provinciale Lucera-S. Severo, considerata ormai universalmente come la causa efficiente di ormai troppi lutti.

Per questo, nell’autonomia che da sempre contraddistingue i nostri circoli, e in un’ottica di coincidente neutralità, rispetto a qualsivoglia ipotesi di nomina nella Giunta provinciale, La esortiamo vivamente a considerare la Città di Lucera, non soltanto nell’ottica delle problematiche amministrative che presenta, ma soprattutto come sede privilegiata per l’espressione di un membro della sua futura Squadra di governo, comunque di chiara area di centrosinistra; per riconoscere il ruolo attivo che la cittadinanza elettrice ha svolto durante le elezioni del 2003, ma soprattutto per dotare la Sua squadra di elementi che conoscano a fondo i problemi del territorio, le sue risorse, i suoi uomini.

 

Cordiali saluti.

 

Mario Monaco - Michele Martinelli

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic