Lucerabynight.it
Lucerabynight.it
Lucerabynight.it
Lucerabynight.it
Lucerabynight.it

SPORT > Altri sport



LA BELLEZZA INCONTAMINATA DELLE AZZORRE SFIDA IL CORAGGIO DEI CLIFF DIVER



Stampa pagina



Condividi su FB

Mediaweb Grafica - Lucera - tel +39 0881548334
Tra le scogliere vulcaniche dell’isola di Sao Miguel la Red Bull Cliff Diving World Series ritorna alla forma più pura delle origini del cliff diving

La Red Bull Cliff Diving World Series si prepara a volare per la sesta volta consecutiva nella storia del campionato sull’isola di Sao Miguel, nell’arcipelago delle Azzorre portoghesi per la seconda imperdibile tappa della stagione 2017.
Sabato 8 e domenica 9 luglio i cliff diver più coraggiosi del mondo sfideranno la forza di gravità lanciandosi a corpo libero dalle nude scogliere vulcaniche della location più suggestiva del circuito per un vero e proprio ritorno alle origini dell’autentica arte del Cliff Diving.
Reduce dal primo oro della stagione conquistato nella tappa irlandese di Inis Mór, l’uomo da battere è ancora una volta il sei volte campione mondiale del Red Bull Cliff Diving, l’inglese Gary Hunt. Il Brilliant Brit è deciso a conquistare la vittoria in questa tappa per il terzo anno consecutivo.

Sfidante numero 1 del fuoriclasse inglese, l’americano Andy Jones, che nelle Azzorre è stato protagonista di ottime performance conquistando un secondo e un terzo posto nelle stagioni precedenti: per quest’anno il suo obiettivo è sicuramente raggiungere il gradino più alto del podio.

Dopo il secondo posto nella tappa irlandese, anche l’inglese Blake Aldridge è pronto a dare il meglio di sé e punta ad ottenere la sua prima vittoria in questa location.
A Sao Miguel saranno in gara anche le donne per il circuito della Women’s World Series. A sfidare la campionessa mondiale Rhiannan Iffland, prima e unica atleta nella storia della World Series ad aver conquistato il titolo al suo esordio da wildcard, Ginger Huber, che è salita due volte sul podio nella tappa portoghese e attualmente è seconda in classifica a pari merito con la wildcard Yana Nestsiarava. La Huber, incredibile atleta quarantaduenne americana, proprio a Sao Miguel ha ricevuto nel 2016 un 10 dalla giuria internazionale, ad oggi l’unico assegnato in questa tappa.

L’incontaminata isola dell’arcipelago delle Azzorre con le sue rocce vulcaniche e il cratere che forma un’isoletta perfettamente circolare, è la location in cui il Cliff Diving fa ritorno alle sue origini più pure e lontane: gli atleti e le atlete in gara spiccano infatti il volo direttamente dalle nude scogliere come facevano i pionieri nelle Hawaii più di 250 anni fa. La piattaforma è utilizzata esclusivamente per eseguire i tuffi opzionali con un coefficiente di difficoltà elevato.
In attesa di vivere l’emozione della tappa italiana della World Series, in programma il 23 luglio a Polignano a Mare (BA), è possibile seguire la gara nelle Azzorre trasmessa in diretta streaming domenica 9 luglio a partire dalle 14.30 (ora italiana) su www.redbullcliffdiving.com, su Red Bull TV* e sulla pagina FB del Red Bull Cliff Diving.

Classifica generale dopo la prima tappa
UOMINI
1 Gary Hunt, GBR - 200pts
2 Blake Aldridge, GBR - 160
3 Andy Jones, USA - 130
4 Orlando Duque, COL - 110
5 David Colturi, USA - 90

DONNE
1 Rhiannan Iffland, AUS - 200pts
2 Yana Nestsiarava (W), BLR - 160
2 Ginger Huber, USA - 160
4 Tara Hyer-Tira (W), USA - 110
5 Eleanor Townsend Smart (W), USA - 90
WILDCARD (uomini e donne)
Artem Silchenko, RUS
Miguel Garcia, COL
Kyle Mitrone, USA
Todor Spasov, BLR
Jessica Macaulay, GBR
Yana Nestsiarava, BLR
Tara Hyer-Tira, USA
* Red Bull TV è disponibile su Smart TV, console di gioco, smartphone, tablet e altro ancora (info about.redbull.tv)
Red Bull Cliff Diving World Series 2017

Tuffi in caduta libera che sfidano la gravità, evoluzioni che lasciano a bocca aperta: questo è il cliff diving. I migliori atleti saltano spettacolarmente da un’altezza che è tre volte quella olimpica, senza
alcuna protezione, facendo affidamento solo sulla loro concentrazione, abilità tecnica e controllo fisico. In meno di tre secondi la gravità imprime alla caduta una forza tale da far raggiungere al corpo degli atleti una velocità di circa 85 km/h. Dal 2009 la Red Bull Cliff Diving World Series mette a disposizione una piattaforma per evoluzioni e tuffi mozzafiato, di incredibile complessità, portando alla ribalta sia i migliori atleti del mondo sia i giovani talenti. Nel 2014 è stata introdotta la Women’s World Series, dedicata alle donne. La nona stagione di questo sport che si è evoluto rapidamente nel corso degli anni, incoronerà i nuovi campioni nelle sei gare. Tra giugno e ottobre verranno toccate acque naturali e paesaggi urbani così come lontane ed iconiche località attraverso USA, Europa e Asia per concludersi Lago Ranco, in Cile.
VIVI L’EMOZIONANTE ESPERIENZA DEL CLIFF DIVING IN DIRETTA

Tutti coloro che vogliono vivere le emozioni del campionato più adrenalinico, quest’anno hanno la possibilità di godersi le performance degli atleti seguendo le dirette di tutte le gare su www.redbullcliffdiving.com, sulla Pagina facebook, sul canale Youtube e su Red Bull TV, disponibile su Apple TV, console di gioco e mobile device. Per maggiori informazioni visitate about.redbull.tv.

Calendario della Red Bull Cliff Diving World Series 2017
24 Giugno Inis Mór, Irlanda
9 Luglio S. Miguel, Azzorre, Portogallo
23 Luglio Polignano a Mare, Italia
3 Settembre Texas, USA
16 Settembre Mostar, Bosnia Erzegovina
21 Ottobre Lago Ranco, Cile






« TORNA ALLA PAG. PRECEDENTE   HOME  

Vedi FotoGallery   Stampa pagina  
pubblicita lucerabynight.itnoleggio auto lucera dipa srlpubblcita lucera