CULTURA Poesie         Pubblicata il

Poesia Mese giugno: 'Era tanto che ti aspettavamo' di Matteo Mantuano




Era tanto che ti aspettavamo
 
Caro Giugno finalmente sei arrivato
ed il sole a tutti hai portato!
Hai donato un  profumo di pace, bontà e serenità, 
che ha rivoluzionato la nostra bellissima Città
anche se qualche nuvola può essere in agguato.
Con l’acqua di mare e la bella stagione
Il vento fresco ci ha accarezzato
ma a qualcuno hai lasciato addosso un brutto alone.
Le sere d’Estate ormai stanno per arrivare
Dove in Piazza a giovani, piccoli e grandi permetti di farli  incontrare.
 
Ora possiamo ammirare bellissimi paesaggi, stupendi boschi e mari incantevoli
Immergerci nel silenzio della natura
per ristorarci dall’intensa calura.
Sai, hai cambiato in positivo il nostro umore!
Rendoci nuovi, felici e meno arrabbiati
ed i vecchi ricordi li hai finalmente allontanati,
rendendo meno flebile qualche nostro dolore.
Vogliamo goderci questo mese in armonia,
Lasciando via tutto ciò che ci opprime
far si che ogni giorno possa essere in armonia
ed ammirare ogni giorno il sole che sorride. 
 
Autore: Matteo Mantuano

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic