NEWS ON LINE Aziende e servizi         Pubblicata il

I ragazzi di 4D del liceo Bonghi Rosmini di Lucera alla scoperta di Lūǧārah: la Lucera mussulmana




In quanti sanno che il nostro linguaggio dialettale discende da quello mussulmano? Che i ‘cicc cutt’ e le ‘crustole’ sono un dolce tipicamente arabo? E che la via principale di Lucera veniva chiamata ‘Sari’? Ma soprattutto che la nostra città è stata esempio di  grande integrazione e convivenza delle tre più grandi religioni monoteiste quali Cristianesimo, Islamismo ed Ebraismo?

La bella ‘città d’arte’, adagiata su tre colli da cui domina la piana del Tavoliere in un’area ricca di vitigni, un tempo fu abitata da dei sudditi mussulmani esuli dalla Sicilia, per volontà del sovrano Federico II. Abili artigiani e agricoltori, questi contribuirono in maniera decisiva alla rinascita della città precedentemente caduta in una profonda crisi, cambiando per sempre il suo destino.

Lucera però sarà anche la loro tomba.
15 Agosto 1300.
Oggi  la tradizione locale vuole festeggiare il re Carlo II D’Angiò e Giovanni Pipino  con il Torneo delle Chiavi , che nello stesso giorno a distanza di centinaia di anni , decisero di sterminare definitivamente i Saraceni, le cui esecuzioni furono eseguite proprio all’interno della Fortezza Svevo-Angioina.
Di loro ci rimaner un grande patrimonio artistico, conservato nel Museo civico di Lucera, così come molti nomi di località e strade, cognomi, tradizioni, lingua ma soprattutto il nostro DNA.

Un grazie particolare va all’archeologa  Anna Castellaneta, che con tanta fantasia ed entusiasmo ha accompagnato i ragazzi di 4D del liceo Bonghi/Rosmini in un viaggio di una  Lucera ormai dimenticata.
La presa di consapevolezza di vivere in una città ricca di storia e cultura, che fu “il fiore all’occhiello” dell’Italia del 300’, suscita in noi giovani un senso di orgoglio e di rispetto nei confronti della terra in cui siamo nati.
Lucera è stata l’ultima città mussulmana.

Progetto Alternanza scuola lavoro 2017/2018
Ferrante Virginia

Fotogallery n.
Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic