SPORT Altri sport         Pubblicata il

Dopo otto anni a Lucera il 'Gran Prix Federico II°. Terzo Memorial Salvatore Testa'




Dopo otto anni torna a Lucera il “Gran Prix Federico II”, competizione nazionale di body building e fitness che quest’anno riserva ai partecipanti il conseguimento di un titolo vero e proprio. A presentare in una conferenza stampa l’evento, che si terrà in Piazza Matteotti il prossimo 26 maggio a partire dalle 19, il coordinatore Luigi Conte, insieme a tutti i rappresentanti delle varie associazioni del settore che stanno collaborando all’organizzazione, l’assessore allo sport Maria Barbaro ed Enzo Testa, figlio di Salvatore che fu precursore del body building a Lucera e a cui l’evento è dedicato come terzo memorial.
 
Per la competizione giungeranno numerosi atleti e atlete, si conta già l’iscrizione di una cinquantina di società, che gareggeranno di fronte ad una giuria tecnica, si tratta della selezione pugliese N.B.B.U.I. valevole per la fase che raggruppa il Sud Italia e che permette poi l’accesso al Campionato Assoluto Nazionale. A coordinare le gare i responsabili nazionali della Federazione: Pierluigi Borgia e Luca Cicolella. Attraverso il “Gran Prix Federico II” gli esponenti delle associazioni organizzatrici intendono portare in piazza le attività del body building e del fitness per dare modo alla cittadinanza di conoscere queste discipline. La manifestazione avrà anche un ospite d’onore: Peter Molnar, atleta ungherese,professionista e vincitore del campionato del mondo che si esibirà di fronte al pubblico del “Gran Prix Federico II”.

(Anna Ricciardi)

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic