SPORT Basket         Pubblicata il

US Basket Lucera: nel Join the Game fino alla semifinale




Piccoli cestisti crescono a Lucera in casa dell’US Basket e le prospettive sono a dir poco incoraggianti, almeno a giudicare dai risultati che per esempio stanno arrivando da un gruppo di nati nel 2005 che è stato assoluto protagonista alla finale regionale del Join the Game. Si tratta della manifestazione di basket 3contro3 organizzata dalla Fip e quest’anno disputata al Pala Pentassuglia di Brindisi, la cattedrale della pallacanestro pugliese.

Benedetto Bernardi, Sergio Coluccino, Michele Di Mario e Francesco Rusco hanno messo in campo grinta e determinazione, ma anche tecnica e agonismo, arrivando fino alla semifinale di una competizione a cui hanno preso parte le migliori promesse della categoria under 13.
Dopo aver conquistato la fase provinciale, a Brindisi sono stati capaci di vincere ben sei gare di fila, superando di slancio le formazioni di Foggia, Taranto, Martina Franca, Bitonto, Francavilla e Bitritto nei quarti.I bianco-verdi, allenati da Giampiero Bernardi, si sono arresi per soli tre punti solo alla Mens Sana Mesagne, formazione che poi ha vinto il torneo conquistando il diritto a disputare le finali nazionali in programma a Jesolo.

A questi ragazzi va fatto un grandissimo applauso per quello che hanno mostrato di poter e saper fare – ha commentato il tecnico – grazie al loro impegno e alla lungimiranza della società, con Davide Colucci che offre a tutti la possibilità di fare bene e togliersi soddisfazioni”.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic