SPORT Volley         Pubblicata il

Volleyball Lucera: sabato amaro per due sconfitte




Sabato negativo per le due squadre Volleyball Lucera che erano impegnate contro le capolista dei rispettivi campionati regionali.
In serie C maschile la Diesse Group non è riuscita a fare il colpaccio in casa della Tecnomaster Cerignola che si è imposta per 3-1, rafforzando quindi il suo primato in classifica, ora con sei punti di vantaggio proprio sulla formazione guidata da Gianni Furno. Apollo, Antonetti e compagni hanno tenuto testa ai padroni di casa solo parzialmente, aggiudicandosi la terza frazione con una bella prova di forza ma poi crollando nel quarto set.

“E’ stata una partita complicata come nelle previsioni – ha commentato l’allenatore lucerino - al cospetto di un pubblico caloroso ed una squadra in piena forma. Noi abbiamo giocato a sprazzi senza dare continuità alle nostre azioni e commettendo una serie di errori che hanno pregiudicato soprattutto il 4 set. Comunque sia, complimenti al Cerignola che ha costruito un roster di categoria superiore, invece a noi tocca adesso difendere il secondo posto concentrandoci partita dopo partita”.
In serie D femminile la Farmacia Fares nulla ha potuto contro il Bitonto che a Lucera ha avuto vita facile, imponendosi in scioltezza e confermando la supremazia nel girone dove non ha ancora conosciuto sconfitte.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic