NEWS ON LINE Cronaca         Pubblicata il

Casi di scabbia a Lucera, colpita un'intera famiglia




Il caso è scoppiato il 23 dicembre, quando sei persone, della stessa famiglia di Lucera, sono giunte all'ospedale presentando i sintomi della scabbia. I contagiati, tra cui tre bambine, sono stati messi in isolamento nel reparto malattie infettive. Nonostante le preoccupazioni, si è cercato di fornire tutto il conforto possibile, in particolare alle più piccole, alle quali il sindaco di Lucera, Antonio Tutolo, ha regalato giochi nel giorno di Natale.

La scabbia è una malattia della pelle molto contagiosa che fortunatamente però è semplice da trattare e debellare. All’origine della scabbia vi è il Sarcoptes scabiei, un acaro, ovvero un microscopico insetto parassita che si posiziona sotto la cute. I sintomi tipici della scabbia sono rush cutaneo sotto forma di bolle rosse di diverse dimensioni e molto pruriginose.

Per le sei persone colpite, superata, ad oggi, la malattia, gli enti insieme ai servizi sociali di Lucera si stanno mobilitando per aiutare la famiglia indigente e dargli una vita più serena e dignitosa.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic