NEWS ON LINE Subappennino         Pubblicata il

Faeto: Arbereshe – Francoprovenzale, Presente e futuro




Si sono tenute lunedì 29 febbraio a Greci e, martedì 1 marzo a Faeto, le “giornate di studio” dedicate alle due minoranze linguistiche Arbereshe e Francoprovenzale. L’evento intitolato “Arbereshe – Francoprovenzale, Presente e futuro”, rientra nel progetto Ministeriale per la tutela delle Minoranze Linguistiche, voluto dai comuni di Faeto (Fg) minoranza francoprovenzale e Greci (Av) minoranza arbereshe, in collaborazione con l’Istituto Don Lorenzo Milani di Ariano Irpino e la scuola Don Maurilio De Rosa di Faeto.

Le giornate sono state animate dagli studenti e ricercatori del “The United World College of Adriatic (U.W.C.Ad.), provenienti da ogni parte del mondo: Corea del Sud, Giappone, Palestina, Kosovo, Yemen, Laos. Il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico O.N.L.U.S. (in inglese UWC Adriatic o UWCAD) è una scuola indipendente, facente parte dei Collegi del Mondo Unito (UWC - United World Colleges), un movimento internazionale che riunisce studenti da tutto il mondo, selezionati unicamente sulla base del merito, con lo scopo di promuovere la pace a la cooperazione internazionale.

Lunedì 29 febbraio i bambini di Faeto si sono recati a Greci ed hanno trascorso l’intera mattinata in compagnia dei colleghi di Greci, alla presenza degli amministratori locali, del vice sindaco Dina Pucci e del Dirigente scolastico del Don Lorenzo Milani prof. Marco De Prospo; mentre martedì 1 marzo, sono stati nostri ospiti qui a Faeto i bambini e ragazzi di Greci. Ad accoglierli, il vice sindaco D’Onofrio Giovanni e la fiduciaria scolastica della scuola Don Maurilio De Rosa di Faeto l’ins. Anna Buonpensiero.

“E’ stato un grande momento di confronto ed incontro tra le due minoranze linguistiche limitrofe – ha dichiarato il Sindaco di Faeto Melillo. “La presenza – continua il primo cittadino – degli studenti del  Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico, ha ulteriormente arricchito queste straordinarie giornate di condivisione”.

Torna indietro
Stampa
© Lucerabynight.it e una realizzazione mediaweb-grafic